Al lavoro per il rinnovo del gemellaggio con la cittadina spagnola di Caldes D’Estrac

Al lavoro per il rinnovo del gemellaggio con la cittadina spagnola di Caldes D’Estrac

In questi giorni il Sindaco di Castelfranco Piandiscò Enzo Cacioli ed il già Presidente del Gemellaggio Ugo Bresciani sono in visita a Caldes D’Estrac per rinnovare il patto di gemellaggio con la cittadina spagnola legata a Castelfranco di Sopra già prima della fusione dei due comuni di Piandiscò e Castelfranco di Sopra, esattamente dal 2003.

Come è già accaduto per il comune francese di L’Horme, gemellato da tempo con Piandiscò, la delegazione ha riavviato i rapporti istituzionali con la cittadina iberica, un comune di quasi 3000 abitanti, situato sul mare nella Catalogna.

Questo martedì 24 luglio, dopo la visita al Museo della Fondazione Palau (dove sono conservate opere di Picasso e di importanti autori contemporanei) e alla città di Barcellona, Cacioli e Bresciani  hanno incontrato il Sindaco Rosa Pou e gli assessori di Caldes D’Estrac al fine di organizzare i dettagli per riallacciare i legami del gemellaggio stabilendo che il 21, 22 e 23 settembre prossimi una delegazione spagnola ricambierà la visita in Italia per la firma ufficiale del rinnovo del Patto con il nostro Comune.

Pubblicata il 25 Lug 2018
Condividi su