Castelfranco di Sopra: “La Locandiera” di Goldoni interpretata dalla Sandrelli al Teatro Comunale

Castelfranco di Sopra: “La Locandiera” di Goldoni interpretata dalla Sandrelli al Teatro Comunale

Per la stagione teatrale  2018-2019 domenica 13 gennaio, alle ore 21, arriva LA LOCANDIERA di Carlo Goldoni

adattamento e drammaturgia Francesco Niccolini

regia Paolo Valerio, Francesco Niccolini

con Alex Cendron

e con Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci

scene Antonio Panzuto

luci Marco Messeri

costumi Giuliana Colzi

produzione Arca Azzurra produzioni, Teatro Stabile di Verona

Scritto da Carlo Goldoni nel 1753, la versione della Locandiera di Francesco Niccolini acquista nuova vitalità grazie all’interpretazione di Amanda Sandrelli nei panni di Mirandolina: una donna feroce, orfana, abituata a comandare, a difendersi e a lottare. Lotta per portare avanti la locanda dopo la morte del padre, lotta contro quattro uomini in contemporanea, lotta per affermare la forza e la dignità di una donna amazzone, in un mondo in cui le donne sono solo oggetto di piacere o di disprezzo. Tutti i personaggi, che per interessi vari si trovano nella locanda, gravitano attorno al personaggio centrale e al suo satellite: Mirandolina e Fabrizio. Figure profondamente e volutamente toscane nel suo senso caratteristico, facendo della scena un grande affresco di toscanità. Una somma di debolezze e violenze: la più grande delle quali è proprio il gioco feroce che Mirandolina mette in atto per umiliare il cavaliere di Ripafratta rendendo lei stessa vittima della sua seduzione spietata. Spogliata di quel turbamento amoroso che, inatteso, è arrivato a stravolgerle vita, la locandiera allontana il vero amore e sposa senza sentimenti il suo servo: resta l’indiscussa padrona della sua vita.

Teatro Comunale Capodaglio

via Roma 34, Castelfranco di Sopra – tel. 348 6820064

Comune di Castelfranco Piandiscò

Ufficio Cultura, piazza Vittorio Emanuele 30 – Castelfranco di Sopra

tel. 055 9631262/ 255 – cultura@castelfrancopiandisco.it

 

 

Pubblicata il 08 Gen 2019
Condividi su