Proseguono i lavori alla ex Filarmonica; intervento di 600.000 mila euro che darà vita al nuovo Centro Culturale di Pian di Scò

Proseguono i lavori alla ex Filarmonica; intervento di 600.000 mila euro che darà vita al nuovo Centro Culturale di Pian di Scò

Proseguono alacremente i lavori di ricostruzione dell’edificio della ex Filarmonica a Pian di Scò. L’intervento, nato da un processo partecipativo al quale hanno preso parte i giovani cittadini piandiscoiesi, consiste nella realizzazione di una struttura leggera e antisismica.

I neonati ambienti ospiteranno il nuovo Centro Culturale del Comune di Castelfranco Piandiscò, e si  svilupperanno con la biblioteca “Ilaria Alpi” posta al piano inferiore ed un’ampia sala multifunzionale al piano superiore. L’edificio, dell’attuale biblioteca piandiscoese ospiterà il Fondo “Peter Russell”, di particolare interesse, il quale sarà finalmente riunito in un’unica sede comunale.

L’intervento è finanziato tramite contributi governativi acquisiti dal Comune, per un importo pari a 600.000 euro. L’impresa che sta realizzando l’opera è la Travex s.r.l. di Perugia, RUP il geom. Andrea Sordi, Progettisti e D. L. l’arch. Cristiana Pesciullesi e l’ing Stefano Tatini.

Questo il commento del Sindaco Enzo Cacioli: “Come Amministrazione siamo particolarmente soddisfatti di informare sull’andamento spedito dei lavori alla ex Filarmonica, e siamo altrettanto convinti della grande importanza che avrà questo centro culturale per tutti i cittadini del Comune particolarmente per le giovani generazioni.

 

Pubblicata il 01 Feb 2021
Condividi su