Pubblicata la gara per l’adeguamento statico e sismico delle scuole elementari di Faella

Pubblicata la gara per l’adeguamento statico e sismico delle scuole elementari di Faella

Terminate le verifiche sismiche sull’edificio. L’Amministrazione comunale indice una gara d’appalto per l’adeguamento statico, il miglioramento sismico e l’efficientamento energetico dello stabile

L’Amministrazione comunale di Castelfranco Piandiscò dopo aver approvato nel novembre scorso il progetto di fattibilità tecnica ed economica relativo all’adeguamento statico, miglioramento sismico ed efficientamento energetico, ha bandito la gara di appalto per la risistemazione dello stabile delle Scuole elementari di Faella.
La gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori è stata pubblicata lo scorso 29 dicembre.
A seguito delle verifiche e delle indagini strutturali effettuate da un ufficio tecnico specializzato è stata evidenziata la necessità di predisporre con urgenza un progetto di miglioramento sismico ed un adeguamento statico della struttura. L’immobile, infatti, sede anche dell’Ufficio comunale attraverso un’Ordinanza del Sindaco è stato chiuso con la sospensione delle attività scolastiche ed amministrative nella scuola Primaria di Faella al fine di consentire l’esecuzione degli interventi previsti. In questi giorni è partita la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di ristrutturazione. L’intervento comprende anche l’efficientamento energetico dell’edificio con isolamento termico delle pareti, coperture e finestre. Verrà realizzata la nuova facciata su via Vittorio Emanuele, i nuovi bagni al primo piano ed ampliate le dimensioni di alcune aule.

Pubblicata il 16 Gen 2018
Condividi su