Raccolta differenziata oltre il 67%, Castelfranco Piandiscò al secondo posto tra i comuni del Valdarno

Raccolta differenziata oltre il 67%, Castelfranco Piandiscò al secondo posto tra i comuni del Valdarno

Grande soddisfazione per l’aumento del 5% della raccolta differenziata nel 2019, portando al 67% la raccolta differenziata, che ci pone al secondo posto dei comuni dell’area valdarnese, vicini alla soglia del 70%. Un risultato raggiunto grazie all’impegno costante dei cittadini e alle politiche intraprese dalla passata amministrazione e confermate da questa.

“Vista comunque la necessità di migliorare sempre più la quantità rifiuti differenziati nel 2021 sono previsti delle integrazioni al servizio, purtroppo sospese nel 2020, che comporteranno la possibilità di avere degli sconti grazie al conferimento di determinati rifiuti presso il centro di raccolta e l’installazione di telecamere e foto trappole necessarie a individuare i pochi cittadini che ancora conferiscono in modo improprio i rifiuti.

Si coglie quindi l’occasione per ringraziare il comportamento virtuoso dei nostri cittadini, evidentemente sensibili alle problematiche di tipo ambientale.” commenta Niccolò Innocenti, Assessore all’Ambiente

Pubblicata il 23 Ott 2020
Condividi su